Elezione del priore generale dei Fratelli - Fraternità di Gerusalemme

Elezione del priore generale dei Fratelli

PDFStampaE-mail

Fratel Jean-Christophe eletto priore generale

Il capitolo generale dei fratelli delle Fraternità Monastiche di Gerusalemme, riunito a Magdala (Sologna), annuncia con gioia la rielezione, mercoledì 30 maggio 2018, per un secondo mandato di sette anni, di fratel Jean-Christophe Calmon come priore generale dei Fratelli di Gerusalemme, a servizio del loro Istituto religioso, conformememente alle loro Costituzioni.

 


L’elezione è avvenuta alla presenza del domenicano Jean-Claude  Lavigne (moderatore del capitolo generale) e presieduta da Mons Jean-Pierre Batut, vescovo di Blois, delegato di Mons Michel Aupetit, arcivescovo di Parigi.

 

Fratel Jean-Christophe, 47 anni, originario di Tolosa, è entrato in noviziato nel 1995. Professo perpetuo dell’Istituto dal’anno 2000, ès perpétuel de l’Institut depuis l’an 2000, ha esercitato l’incarico di Maestro dei novizi e di priore della Fraternità di Parigi. Attualmente è priore a Strasburgo.
Eletto priore genrale, nel maggio 2011, è stato successore di padre Pierre-Marie Delfieux, fondatore e priore generale delle Fraternità Monastiche di Gerusalemme.
Grazie di portare fr Jean-Christophe nelle vostre preghiere.