Vestizione di fr. Federico

PDFStampaE-mail

La Solennità della Pentecoste a Firenze è stata vissuta in modo speciale all'insegna del rendimento di grazie per la presenza di fr. Jean Christophe, nuovo priore generale dei fratelli di Gerusalemme e la vestizione di fr. Federico.

Diaporama (© FMJ)

 

La solenne Messa di Pentecoste ci ha riuniti fratelli, sorelle e laici della famiglia di Gerusalemme, attorno all'altare  nell'Eucarestia presieduta per la prima volta alla Badia, in italiano, da fr. Jean Christophe. Abbiamo invocato il dono dello Spirito perchè sempre più ci sostenga nel rispondere ai suoi inviti, con audacia e generosità, ognuno secondo la chiamata ricevuta. La liturgia domenicale è stata come preparata dalle Viglie che abbiamo cantato il sabato 10 giugno. E' durante le Vigilie che fr. Federico ha ricevuto l'abito monastico iniziando così il tempo del noviziato. Una solennità piena di primizie: prima consegna dell'abito monastico per il nuovo priore generale. Primo fratello fiorentino della fraternità di Firenze ad entrare nella famiglia di Gerusalemme. “Benedetto il Signore per tutti i suoi doni dei quali non cessa di colmare, e con i quali non cessa di sorprendere, chi confida in Lui”.