Firenze - Ordinazione e professione monastica

PDFStampaE-mail

“Eccomi Signore io vengo per fare la tua volontà...”

Questa parola ha risuonato forte in questa ottava di Pasqua nelle nostre Fraternità fiorentine. Sabato 6 aprile alle 12,30 fr. Carlo alla Badia ha pronunciato il suo “si” per sempre al Signore nella nostra famiglia di Gerusalemme. Ha presieduto la celebrazione il Cardinale Silvano Piovanelli, che ha sottolineato nell'omelia la bellezza della vita consacrata, citando abbondante P. Pierre Marie che ha ricordato con affetto. Erano presenti fratelli e sorelle di altre fraternità ed evidentemente il priore generale dei fratelli fr. Jean Christophe.

Diaporama (professione monastica) (© FMG)

Diaporama (ordinazione e prima messe) © FMG


Il giorno seguente, il 7 aprile nel pomeriggio è stata la volta di fr. Giovanni Battista che ha detto il suo “Eccomi” nella cattedrale di Firenze insieme ad altri sette diaconi della diocesi, ordinati sacerdoti dal Cardinale Giuseppe Betori. Un altro dono per la chiesa, per le nostre fraternità che ha potuto ancora una volta sperimentare visibilmente il legame con la chiesa diocesana che da ormai quasi quindici anni ci accoglie e  ci porta.

Il giorno 8 aprile, quest'anno solennità dell'annunciazione, fr. Giovanni Battista ha presieduto la sua prima eucarestia in Badia con la presenza delle fraternità fiorentine, amici e parenti venuti da Brescia. “Si, il Signore è buono ed il suo amore è per sempre.