Pistoia - Giornata della Pace “Giorgio La Pira”

PDFStampaE-mail

Giornata internazionale della Pace, della cultura e della Solidarietà “Giorgio La Pira”

La domenica 6 novembre, nella Basilica della Madonna dell’Umiltà, si è svolto la XXXIV giornata internazionale della Pace “Giorgio La Pira”, sul tema dell’Europa confrontata con la sfida delle migrazioni dai paesi in conflitto e da quelli che vivono insopportabili discriminazioni e povertà. Il titolo di questa manifestazione era: “ Un sogno di nome EuroPace”.

Voir le reportage photos (© Di Cecio/Gutemberg)

 

I Premiati di quest’anno sono uomini impegnati in favore della Pace., il cui lavoro è sensibilizzare le coscienze, favorire un cambio di mentalità e generare nuovi modelli per una società più giusta. Erano presenti S.E. il Cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato della Santa Sede, il vicepresidente vicario del Parlamento europeo A. Tajani, l’alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, il medico di Lampedusa P. Bartolo, il sindaco di Lesbo in Grecia e il monaco Jihad Youssef della comunità di Mar Musa in Siria, fondata da Padre Paolo dall’Oglio. Questa comunità, è stata premiata nella persona di Padre Jihad, per la sua ricerca di dialogo nelle relazioni islamo-cristiane nel cuore del conflitto siriano.


Il tutto si è concluso con la messa presieduta dal Cardinale Parolin e dal nostro vescovo Fausto Tardelli in un clima di ardente preghiera per la Pace nel mondo.